Comportamenti ossessivi di reiterazione e conteggio

/Comportamenti ossessivi di reiterazione e conteggio
Comportamenti ossessivi di reiterazione e conteggio 2018-01-22T17:15:06+02:00

Solitamente sono collegati fortemente con una sorta di pensiero magico, e questo si manifesta con la necessità per gli interessati, di compiere determinati movimenti e/o gesti in misura ripetuta (magari un certo numero di volte, né una di più, né una di meno), per evitare che si manifesti l’evento da loro temuto. Così diventa possibile ripercorrere la stessa strada avanti e indietro per 3 volte, oppure evitare camminando, solo alcune mattonelle magari di un certo colore, oppure toccare un certo numero di volte un oggetto per riuscire a calmarsi e a convincersi che si è evitata una sciagura. Ogni gesto può rientrare in un’ossessione alla reiterazione, anche il solo pensare qualcosa.